batteria

Home Forum …::OFFICINA::… batteria

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 39 totali)
  • Autore
    Post
  • #5937
    paolo
    Partecipante

    Ormai la batteria della mia bull sta perdendo colpi va avanti grazie al mantenitore di carica….

    oltre alla ormai famosa yuasa che sembra la migliore c’è qualcos’altro che potrebbe andare bene? oppure si può metterne una più grossa per aiutare il motorino d’avviamento? con Walter quando ci siamo incontrati in quel di Cervia era balenata l’idea di un condensatore sul motorino d’avviamento…. possiamo sviluppare qualcosa? come? inoltre la batteria è un articolo che si può comprare in fiera senza problemi o è meglio andare dal ricambista di fiducia?

    #44320
    ponch71
    Partecipante
    #44321
    paolo
    Partecipante

    egregio per la batteria mi hai dato il codice ytx14-bs yuasa mi dice yt14-bs…. l’unica cosa che ho capito è che ci vanno entrambe ma la ytx14-bs costa quasi la metà!!! cosa cambia tra le 2?

    #44322
    paolo
    Partecipante

    egregio per la batteria mi hai dato il codice ytx14-bs yuasa mi dice yt14b-bs…. l’unica cosa che ho capito è che ci vanno entrambe ma la ytx14-bs costa quasi la metà!!! cosa cambia tra le 2?

    #44323
    Adriano
    Partecipante

    Ho trovato questo:

    http://www.motoshopitalia.com/product_info.php?products_id=5667

    http://www.motoshopitalia.com/product_info.php?products_id=824

    come vedi, la seconda è specifica per la Bull.

    Non riesco a trovare le specifiche tecniche, il sito europeo non riporta nulla sulle batterie da auto, tanto meno quello italiano… 😡

    Io noto che la prima è leggermente più grande…
    non so se quei 18 mm possono dare noia… se riesci a farcela stare facci sapere, sarebbe proprio un risparmio intelligente questo! 😉

    Io invece stavo pensando ad una modifica al vano batteria / sotto sella…
    ovvero di installare 2 batterie in parallelo… in fondo lo faccio continuamente nelle auto… 🙄

    Scarterei immediatamente l’ idea di ponch di utilizzare un condensatore di alimentazione (walter… te ne avanza uno dall’ impianto che avevi sulla punto :mrgreen: ???). Il motivo è semplice… il condensatore ha efficacia per grandi assorbimenti “istantanei” (nell’ ordine di qualche millisecondo…), mentre per assorbimenti prolungati (il tempo necessario per l’avvio del motore lo è…) può essere negativo il suo impiego, in quanto si scaricherebbe nella primissimna frazione di secondo e cercherebbe di ricaricarsi assorbendo ancora corrente dalla batteria, aggravando ulteriormente il suo carico… per questo impianto gli SPL non prevedomo mai condensatori di alimentazione (per lo meno quelli realizzati con cognizione di causa…) ma piuttosto più batterie in parallelo…
    Proprio come vorrei fare io… Vediamo, quando la bull torna a casa (è ancora dal dottore… ops… dal meccanico) provo ad ingegnerizzare la cosa 🙄

    Life is a journey, not a destination !

    #44324
    fabiettobt
    Partecipante

    la mia monta la Yuasa GT14B-4 …….. ora mi sto informando per cambiarla e ho visto che costa circa 140 euro ………. ma che cambia dalle altre?

    #44325
    Adriano
    Partecipante

    Che le altre (parlo delle cinesi come la mia…) ti possono lasciare a piedi da un momento all’ altro! Pensa che sulla mia i morsetti erano solo crimpari sui poli che fuoriescono dalle armature, essendo fatti di alluminio ovviamente si sono staccati immediatamente… io li ho ri-saldati, ma non vedo l’ ora di cambiarla!
    E visto che in ballo c’ è sempre la salute della RL è meglio non lesinare sulla qualità della batteria e sulla sui dispositivi per mantenerla efficiente!!!

    Life is a journey, not a destination !

    #44327
    Anonymous
    Membro

    @Adriano wrote:

    Ho trovato questo:

    http://www.motoshopitalia.com/product_info.php?products_id=5667

    http://www.motoshopitalia.com/product_info.php?products_id=824

    come vedi, la seconda è specifica per la Bull.

    Non riesco a trovare le specifiche tecniche, il sito europeo non riporta nulla sulle batterie da auto, tanto meno quello italiano… 😡

    Io noto che la prima è leggermente più grande…
    non so se quei 18 mm possono dare noia… se riesci a farcela stare facci sapere, sarebbe proprio un risparmio intelligente questo! 😉

    Io invece stavo pensando ad una modifica al vano batteria / sotto sella…
    ovvero di installare 2 batterie in parallelo… in fondo lo faccio continuamente nelle auto… 🙄

    Scarterei immediatamente l’ idea di ponch di utilizzare un condensatore di alimentazione (walter… te ne avanza uno dall’ impianto che avevi sulla punto :mrgreen: ???). Il motivo è semplice… il condensatore ha efficacia per grandi assorbimenti “istantanei” (nell’ ordine di qualche millisecondo…), mentre per assorbimenti prolungati (il tempo necessario per l’avvio del motore lo è…) può essere negativo il suo impiego, in quanto si scaricherebbe nella primissimna frazione di secondo e cercherebbe di ricaricarsi assorbendo ancora corrente dalla batteria, aggravando ulteriormente il suo carico… per questo impianto gli SPL non prevedomo mai condensatori di alimentazione (per lo meno quelli realizzati con cognizione di causa…) ma piuttosto più batterie in parallelo…
    Proprio come vorrei fare io… Vediamo, quando la bull torna a casa (è ancora dal dottore… ops… dal meccanico) provo ad ingegnerizzare la cosa 🙄

    #44328
    Anonymous
    Membro

    la prima e con acido da scartare per la bull visto la posizione inclinata la seconda è al gel ok

    #44329
    Francesco
    Membro

    @Adriano wrote:

    Che le altre (parlo delle cinesi come la mia…) ti possono lasciare a piedi da un momento all’ altro! Pensa che sulla mia i morsetti erano solo 😯 crimpari 😯 sui poli che fuoriescono dalle armature, essendo fatti di alluminio ovviamente si sono staccati immediatamente… io li ho ri-saldati, ma non vedo l’ ora di cambiarla!
    E visto che in ballo c’ è sempre la salute della RL è meglio non lesinare sulla qualità della batteria e sulla sui dispositivi per mantenerla efficiente!!!

    ….. crimpari ???? …. che vor dì ????

    #44330
    Adriano
    Partecipante

    La crimpatura è un’ operazione che prevede di intestare un conduttore tramite lo “schiacciamento” di un accessorio metallico, per esempio il cavo di massa del motore prevede un cavo di adeguata sezione intestato con un capocorda generalmente “crimpato” (2 alette vengono ripiegate su loro stesse, intrappolando il conduttore).

    Sulla mia batteria i morsetti (inalluminio) erano crimpati ai poli (in una lega molto morbida) che fuoriuscivano dalla batteria stessa, invece andavano anche saldati! Si vede che togliere il cinesino che fa questa operazione abbassa il prezzo di produzione di qualche altro centesimo ::q

    Life is a journey, not a destination !

    #44332
    Anonymous
    Membro

    @Adriano:

    http://www.motoshopitalia.com/product_info.php?products_id=5667
    -> Questa è ad acido, e non dobbiamo prenderla?
    Ok, peccato, costa molto meno…

    http://www.motoshopitalia.com/product_info.php?products_id=824
    -> Questa è invece al Gel, si deduce dal fatto che “è senza manutenzione” ?

    E…
    Che mi dici di questa?
    http://cgi.ebay.it/YT14B-BS-YT14-B4-12V12Ah-GEL-Batterie-YAMAHA-BT-XJR-FZS_W0QQitemZ310180170241QQcmdZViewItemQQptZMotorrad_Kraftradteile?hash=item48382dca01
    -> L’inserzione è in tedesco, ma si capisce che si tratta della YT14-B.
    E’ dunque la stessa al gel?
    Però sulla batteria non cè scritto Yuasa ma QMP.
    Ti dice nulla ?

    Mi sto guardando intorno per veder di prenderne una con un buono spunto, per ritardare il più possibile il problema alla RL…

    Rod

    #44333
    Adriano
    Partecipante

    Il modello giusto da prendere è la Yuasa YT14B-BS! Non ci sono ne santi ne madonne…!!!

    Quella del tedesco è una cag*ta!!! Ha spudoratamente copiato i codici della yuasa… tipico dei venditori di ciarpame che trovi nella baia… brutto posto per fare affari !!!

    Risparmiare sulla batteria significa giocare sullavita della RL !!! E poi stiamo qui a disquisire sulla Yamaha che non risponde ai suoi doveri di costruttore, quando siamo noi i primi a non curarci della parte più vitale della nostra moto…
    Non pensare che si possa trovare una batterie dalle caratteristiche richieste dalla Bull x meno di un centinaio di euro… La mia batteria cinese costa al pubblico 60,00 euro, ed è pure AGM… ma non vale proprio niente ::q l’ho presa solo per mettere in moto la cucciola e caricarla in furgone quando l’ ho presa e la yuasa era in ritardo con le consegne…

    Il prezzo della Yuasa YT14B-BS sul sito che indichi è corretto, euro più / euro meno, rispetto a tutti i rivenditori che conosco, per cui ti consiglio di acquistarla li solo se non la trovi presso nessun negozio delle tue parti… magari di persona si trova il modo di ottenere uno sconticino 😉

    Life is a journey, not a destination !

    #44335
    Anonymous
    Membro

    @Adriano wrote:

    Il modello giusto da prendere è la Yuasa YT14B-BS! Non ci sono ne santi ne madonne…!!!

    Quella del tedesco è una cag*ta!!! Ha spudoratamente copiato i codici della yuasa… tipico dei venditori di ciarpame che trovi nella baia… brutto posto per fare affari !!!

    Risparmiare sulla batteria significa giocare sullavita della RL !!! E poi stiamo qui a disquisire sulla Yamaha che non risponde ai suoi doveri di costruttore, quando siamo noi i primi a non curarci della parte più vitale della nostra moto…
    Non pensare che si possa trovare una batterie dalle caratteristiche richieste dalla Bull x meno di un centinaio di euro… La mia batteria cinese costa al pubblico 60,00 euro, ed è pure AGM… ma non vale proprio niente ::q l’ho presa solo per mettere in moto la cucciola e caricarla in furgone quando l’ ho presa e la yuasa era in ritardo con le consegne…

    Il prezzo della Yuasa YT14B-BS sul sito che indichi è corretto, euro più / euro meno, rispetto a tutti i rivenditori che conosco, per cui ti consiglio di acquistarla li solo se non la trovi presso nessun negozio delle tue parti… magari di persona si trova il modo di ottenere uno sconticino 😉

    Condivido pienamente!

    cmq per quelli della zona mestre e dintorni c’è un rivenditore di batterie a Olmo che sembra avere buoni prezzi, mio fratello ha risparmiato 10 euro sulla batteria dello scooter prendendo una yuasa! magari qualcosa si risparmia anche per la nostra 🙂

    #44334
    Adriano
    Partecipante

    Di dove sei enrico ??? Magari ci conosciamo… Io ho il negozio a Trivignano…

    Il rivenditore di Olmo di Martellago è il mio fornitore… !!!

    Il nome del negozio è ENIXE, potete rivolgervi a lui dicendo che vi manda CENTRORADIO :mrgreen:

    I prezzi che fa al pubblico sono i più competitivi della zona, però bisogna stare attenti anche a cosa vi propone… nel senso che lui tratta dalla batteria cinese da pochi euro ai marchi top come YUASA (per le moto) ed EXIDE (per le auto), e lui spesso propone di risparmiare… ogni volta mi fa questione perchè voglio sempre il meglio 😆

    Li potrete trovare anche il mantenitore di carica 😉

    Life is a journey, not a destination !

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 39 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.