I miei tre giorni a Rodi Garganico

Home Forum …::REPORT::… I miei tre giorni a Rodi Garganico

  • Questo topic ha 5 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 mese fa da fernando.
Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Post
  • #186457
    rosso65
    Moderatore

    No non è il report , quello spetta ad Adriano che lo farà con la solita cura  ed eleganza che solo lui riesce , io mi limiterò alla mia esperienza di organizzatore di questo evento e ai ringraziamenti.

    Diciamo che alla fine il bilancio tutto sommato è positivo , nonostante alcune disdette non previste, ma che purtroppo possono capitare, è andato tutto abbastanza bene e di questo voglio ringraziare il buon Remo (termobull) e suo nipote Ivan che mi hanno dato una mano a gestire il tutto e hanno fatto un ottimo lavoro , purtroppo come dicevo prima alcune disdette improvvise all’ultimo momento ci hanno messo un pò in difficoltà però grazie alla disponibilità dell’hotel, nella persona del Sig. Aurelio, siamo riusciti a tamponare la situazione , dispiace molto per le persone che non hanno potuto partecipare e gli auguro di cuore che possano al più presto risolvere i loro problemi , ci sono mancati tantissimo e il mio augurio che  possiamo ritrovarli tutti nel prossimo raduno dove  Adriano nel report comunicherà ufficialmente la regione che ci ospiterà nel 2022, vorrei ringraziare tutte le compagne ( mogli/ fidanzate ) di viaggio, volgarmente chiamate zavorrine, per sopportarci tutte le volte con la nostra passione, ma un ringraziamento particolare va ad una persona ……..Saida la dolce Compagna di Rudy, dove ogni anno ci delizia con i suoi oggettini  particolari dedicati al nostro forum il tutto senza che quacuno glielo chieda e senza pretendere un euro, grazie Saida a nome di tutto il gruppo, sei fantastica.

    Alla fine voglio ringraziare tutti noi , il gruppo yamahabulldog.com siamo unici, questa volta penso che ci siamo superati , siamo gente fantastica la nostra passione per questa moto ci porta ogni anno a fare sempre di più non ci fermiamo davanti a niente le nostre moto anche se vecchiette e datate comunque ci rgalano ancora tante emozioni facciamo spettacolo in ogni posto che andiamo con le nostre magliette , che  ormai stanno diventando un simbolo che ci caratterizza dagli altri motociclisti e ogni maglietta ci dice a quale regione e abbinata, quattordici edizioni e non sono pochi, e ognianno scopriamo ancora tanti appassionati di questa moto, come il nostro amico Marvil  che ci ha raggiunto dalla lontana Sicilia  stando con noi in questi tre giorni sul Gargano e vedere la faccia soddisfatta di tutti noi che dopo aver attraversato l’italia da Nord a Sud sotto il sole o con la pioggia con le nostre tute e con tutta la stanchezza dei tanti Km affrontati  solo per pochi giorni insieme allora ti scordi di tutti i problemi  i dolori fisici e dei tanti km fatti per raggiungerli per questo io personalmente  vi  ringrazio per le belle emozioni che ogni volta  mi regalate e ci regaliamo insieme tutti noi.

    Con affetto il vostro Presidente …..alias Rossso65

    Il motociclista non si perde mai........trova solo la strada più bella

    #186458
    marvil
    Partecipante

    Beh, inizio a seguirvi, per questo evento a gennaio o febbraio, voglio partecipare, ma 3 giorni sono pochi ne farò almeno 5. La data di avvicina, avviso gli amici, ho un impegno per settembre, andrò al raduno della Bulldog, poche settimane e decido per la manutenzione annuale, olio, filtri, riparo il codino, il terzo, lubrifico “quasi tutto”, la sella mi ucciderà? Mi chiama Michele, ti aspettiamo, ho solo tre giorni disponibili, venerdì sabato e domenica e non ho mai viaggiato per 10 ore consecutive, sento Giorgio, ha una fjr, vengo con te, bellissimo, disdice la sera prima, il meteo mette pure preoccupazione. Parto alle 6,30, stop ogni 240 km, tempo bellissimo, Donna viaggia tra i 120 e i 140, viaggio con il sorriso, entro nelle gallerie e accelero, una goduria, e all’ultimo rifornimento della giornata un tizio mi dice di uscire a Foggia e proseguire per Manfredonia, San Giovanni Rotondo e sali, tu sali, io perplesso non metto neanche il navigatore, non l’ho usato fino a qui che faccio il pentito? arrivo alle 17,45, dopo avere attraversato il posto più bello mai visto in moto, curve dietro curve, luce e buio, terza e quarta. In albergo inizio a stringere la mano, non conosco nessuno ma non importa, il culo non mi fa male, la schiena nemmeno, entro in stanza e rido da solo, minchia sono un pazzo, dei vostri nomi ne ricordo pochi, non me ne vogliate, cena, chiacchere, sabato in giro, posti bellissimi,pranzo, risate, niente pasticcerie, qualcuno mi promette che a Vieste ci fermeremo, tiriamo dritto fino a sera, cena, sorpresa di Suada, cappello meeting 2019, calze ricamate, ricevo la prima maglietta meeting, rudy mi parla della cobra, Jack che non spiccica una parola di italiano del suo b&b e Adriano che pensavo fosse milanese ma non di cognome dei posti incantevoli che frequenta, uno staccato del gruppo più variegato che abbia mai incontrato, domenica si riparte, stessa strada ma fino a Bari in compagnia di…. bella coppia in bmw, altre 10 ore e sarò a casa, piove a Catania, “sei tornato, come è andata?” e che ne so, non ho capito niente e ancora rido

    #186459
    marvil
    Partecipante

    SAIDA, scusami 😂😂

    #186460
    Adriano
    Partecipante

    Grazie ancora Presidente !!! ✌

     

    E mi pare di verlo Marvil che ride 😂

     

    Ci sono eh… con il report… ho dovuto dedicarmi al lavoro per rimettermi al passo per via dei giorni “persi al raduno”.

    E poi ho anche dovuto riordinare le idee, al ritorno dal raduno la tempesta di emozioni toglie lucidità 😅

     

    Life is a journey, not a destination !

    #186506
    kiwi1
    Partecipante

    …siete meravigliosi….

    mi è costato davvero molto aver dovuto rinunciare all’ultimo…. ed ancora adesso mi mangio le mani: che belle persone che siete e quanto mi è costato non potervi riabbracciare tutti….; comunque grazie di esistere e a prestissimo… 🤗🤗🤗

    #186508
    fernando
    Moderatore

    A Roma diciamo che nella vita ci sono solo due cose sicure: la morte e Porta Portese la domenica mattina…… Per me ormai siete la terza! Non posso immaginare di poter mancare ad un raduno finchè avrò la forza e la voglia di andare in moto…..

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.