modifica carburatori

Home Forum …::OFFICINA::… modifica carburatori

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 55 totali)
  • Autore
    Post
  • #3793
    AvatarAnonymous
    Membro

    ciao a tutti sono un nuovo utente del forum,
    ma un vecchio possessore della mitica Bt, la mia è del 2002 e ormai ha 35.000 km… leggendo qua e la sul forum ho letto della modifica dei carburatori proprio quando mi ero ormai convinto a cambiarla per prendere qualcosa di più potente (tipo aprilia shiver 750 o simili…) rinunciando però ahime alla bella estetica del nostro mostro bicilindrico…
    La mie domande sarranno banali, ma ho ancora molti dubbi da risolvere: avevo intenzione di togliere i fermi dai carburatori, modificare il tappo del filtro aria con quello del TDM 850, sostituire il filtro aria con un filtro bmc, e montare i getti da 135…tenendo però gli scarichi originali… queste modifiche sono significative? si sente la differenza rispetto a prima? posso mantenere gli scarichi originali o devo cambiarli? devo far regolare anche lo spillo dei carburatori per i medi regimi (1 tacca in più o 1 in meno). Specifico che il lavoro me lo farebbe un’officina di fiducia…serviranno molte ore di manodopera? Poi devo fare qualche lavoro di manutenzione straordinaria al motore visti i km? o non serve ?
    Grazie mille a tutti per le risposte.

    A presto

    🙄

    #12433
    Avatartiz
    Partecipante

    Finalmente un altro Trevisan 😆 😉
    Appena puoi , magari , scrivi anche due righe nella sezione Presentazione .

    Per quanto riguarda le domande , le modifiche che pensi di fare fanno sicuramente bene per recuperare , dicono , una decina di CV,sempre però che tu cambi anche gli scarichi , cosa che ti consiglio comunque vivamente di fare non fosse altro per il fatto che elimina quel fastidioso effetto cammello che ha la Bull.
    Già cambiando gli scarichi senti un miglioramento quindi , sostituendo il coperchio filtro con quello del TDM noti ancora un miglioramento , per quanto riguarda i getti e togliere i fermi , ancora non ti so dire perchè il lavoro , lo farò nei prossimi mesi.
    Per la manodopera dipende sempre da chi trovi , se è la tua officina di fiducia dovrebbero cavarsela in due orette al massimo , altre officine potrebbero chiederti molto di più .
    La manutenzione prevista sul libretto uso e manutenzione , penso sia sufficiente per mantenere sempre efficente un motore comunque molto semplice come il bicilindrico Yamaha. 😉

    fatti sentire quando vuoi fare quattro chiacchiere davanti ad una birra 😉

    #12434
    AvatarAnonymous
    Membro

    Ciao, per quanto riguarda fermi, getti e tappo filtro aria le modifiche si sentono soprattutto negli alti giri (dai 4500 in su), in modo particolare a 5000 giri tira di brutto. Il filtro aria BMC o K&N dato il prezzo personalmente lo ritengo quasi inutile viste le caratteristiche del bicilindrico, chi ha fatto le prove sul banco test ha dichiarato un incremento di soli 0,2 CV. Io un giorno sono andato in giro completamente senza filtro e non ho riscontrato particolari differenze. Per quanto riguarda gli scarichi non tutti abbiamo la stessa opinione, io ritengo che si guadagna un po’ su tutta la curva di erogazione di potenza fatta eccezione ai 2000 giri dove si perde qualcosa mentre dai 3000 ai 4000 se ben carburata va molto meglio. Per il discorso spillo e carburazione non è cosa semplice perchè dipende da cosa si vuole ottenere. Ad esempio con spillo posizione originale e getto max da 135 con scarico originale tira forte dai 4500 in su, con scarico aperto tira di più dai 3000 ma perde qualcosa in alto. Se metti getto da 140 riguadagni in alto ma col caldo perdi nei medi… alla fine lo spillo in posizione originale va bene per tutte le stagioni ma il “fine tuning” è molto personale, prima ti conviene decidere se vuoi mettere gli scarichi oppure no, poi devi decidere se vuoi più ripresa o più allungo altrimenti finisci come me che ho smontato e rimontato i carburatori 4 volte in 6 mesi e non sono ancora completamente soddisfatto… e forse non lo sarò mai! 😆 Confermo manodopera 2 orette, manutenzione sempre uguale. Scusa la lungaggine, ciao 😉

    #12435
    AvatarAnonymous
    Membro

    ciao, io ho effettuato diverse modifiche sulla mia bull e ti dico che alla fine ho trovato il top prendendo il kit dinojet stage 3 che comprende sia il filtro della bmc sia gli spilli sia l’eliminazione dei fermi ed altro. esiste anche lo stage 1 e 2 ma con prestazioni inferiori
    poi ho montato scarichi akrapovic e ti dicoche ora è diventata un dragster brucia semafori . tira forte sempre poi dai 3500 fino al limite senti una spinta incredibile e senza alcun tipo di problema alla carburazione e senza dover stare sempre a regolare qualcosa con il caldo o con il freddo.
    va come un treno e raggiunge i 200 in men che non si dica.
    cavalli recuperati 18
    kit dinojet stage 3 250 euro
    scarichi akrapovic 1300 euro
    manodopera 150 euro
    tempo manodopera poco piu di 2 ore
    installatore officina yamaha autorizzata
    se vuoi vedere la mia moto vai su presentazione il titolo yamaha thunderbull
    ciao

    #12436
    AvatarAnonymous
    Membro

    @salvaggio wrote:

    …cavalli recuperati 18…

    Come li hai misurati?

    #12437
    AvatarAnonymous
    Membro

    @brunner wrote:

    @salvaggio wrote:

    …cavalli recuperati 18…

    Come li hai misurati?

    sui rulli in officina yamaha. faieta motor company silvi marina

    #12438
    Avatarponch71
    Partecipante

    Cavolo finalmente uno che parla potabile 😈 😈 😈 😈 😈 😈
    …………….Walter………….

    #12439
    AvatarRudy
    Partecipante

    😀 e già i rulli finalmente una cosa scientifica e non bla bla bla 😉

    #12440
    AvatarAnonymous
    Membro

    grazie a tutti per le risposte… ho ancora un dubbio però…alla fine visto il costo penso che gli scarichi non li sostituirò ma lascero gli originali…con le modifiche descritte in precedenza (filtro bmc, coprifiltro tdm, getti da 135, e togliendo i fermi ai carburatoti) alla fine cosa ottengo? tira di più? ha più ripresa o più allungo? e soprattutto a quanti giri si sente la differenza? quanti cv prende?

    Grazie mille…a breve posterò delle foto dellamia amata

    Ciao

    #12441
    Avatartiz
    Partecipante

    @shyciesa wrote:

    grazie a tutti per le risposte… ho ancora un dubbio però…alla fine visto il costo penso che gli scarichi non li sostituirò ma lascero gli originali…con le modifiche descritte in precedenza (filtro bmc, coprifiltro tdm, getti da 135, e togliendo i fermi ai carburatoti) alla fine cosa ottengo? tira di più? ha più ripresa o più allungo? e soprattutto a quanti giri si sente la differenza? quanti cv prende?

    Grazie mille…a breve posterò delle foto dellamia amata

    Ciao

    Personalmente , se è un problema di costi , ti consiglio di cambiare prima di tutto gli scarichi , poi il resto se avrai disponibilità e voglia potrai farlo in seguito .Prima di tutto gli scarichi. 😉

    #12442
    AvatarAnonymous
    Membro

    rulli, pertanto + 18 cv “alla ruota”… 😯 😛 😯 😈 😯 😛 😯 😈 😀 😀
    dev’essere una goduria andarci…

    #12443
    Avatarfabiettobt
    Partecipante

    @salvaggio wrote:

    ciao, io ho effettuato diverse modifiche sulla mia bull e ti dico che alla fine ho trovato il top prendendo il kit dinojet stage 3 che comprende sia il filtro della bmc sia gli spilli sia l’eliminazione dei fermi ed altro. esiste anche lo stage 1 e 2 ma con prestazioni inferiori
    poi ho montato scarichi akrapovic e ti dicoche ora è diventata un dragster brucia semafori . tira forte sempre poi dai 3500 fino al limite senti una spinta incredibile e senza alcun tipo di problema alla carburazione e senza dover stare sempre a regolare qualcosa con il caldo o con il freddo.
    va come un treno e raggiunge i 200 in men che non si dica.
    cavalli recuperati 18
    kit dinojet stage 3 250 euro
    scarichi akrapovic 1300 euro
    manodopera 150 euro
    tempo manodopera poco piu di 2 ore
    installatore officina yamaha autorizzata
    se vuoi vedere la mia moto vai su presentazione il titolo yamaha thunderbull
    ciao

    Qusi quasi quando torno dalle ferie faccio la modifica. Gli scarichi però volevo mettere gli ixil! Per lo step 3 mi rivolgo al mio concessionario yama?

    #12444
    AvatarAnonymous
    Membro

    @shyciesa wrote:

    grazie a tutti per le risposte… ho ancora un dubbio però…alla fine visto il costo penso che gli scarichi non li sostituirò ma lascero gli originali…con le modifiche descritte in precedenza (filtro bmc, coprifiltro tdm, getti da 135, e togliendo i fermi ai carburatoti) alla fine cosa ottengo? tira di più? ha più ripresa o più allungo? e soprattutto a quanti giri si sente la differenza? quanti cv prende?
    Grazie mille…a breve posterò delle foto dellamia amata
    Ciao

    Con le modifiche ai carb prendi circa 7 cavallini che a lato pratico significa un miglioramento generale delle prestazioni e un picco maggiore di potenza intorno ai 5000 utili quando vuoi fare qualche tiratina in montagna magari con passeggero.
    Per il setup ho fatto un po’ di prove in questi giorni per curiosità mia personale e alla fine ho concluso che lo spillo va bene nella posizione originale di fabbrica (terza tacca) e getto del max da 135 sia con scarichi originali che aperti. Il resto della carburazione la si fa semplicemente ruotando la vite dell’aria in base agli scarichi e, volendo essere pignoli, in base alla stagione. Ruotare la vite è una cosa che può fare qualsiasi meccanico in 5 minuti senza smontare nulla, ad esempio se in seguito deciderai di mettere gli scarichi aperti, probabilmente la moto scoppietterà un po’, in tal caso basterà svitare leggermente la vite di regolazione dell’aria fino alla scomparsa degli scoppiettamenti.

    #12445
    AvatarAnonymous
    Membro

    @fabiettobt wrote:

    Qusi quasi quando torno dalle ferie faccio la modifica. Gli scarichi però volevo mettere gli ixil! Per lo step 3 mi rivolgo al mio concessionario yama?

    I kit li trovi da qualsiasi rivenditore di moto accessori ma per la bulldog devi chiedere uno stage 2 perchè lo stage 3 non esiste, fanno solo l’1 e il 2 ma molti rivenditori fanno confusione e vendono il 2 come se fosse il 3. Queste non sono parole mie ma del tecnico della Ferracci che è il distributore italiano Dynojet quando a suo tempo gli avevo chiesto come mai su internet si trovavano dei kit stage 3 ma con descrizione stage 2. Un ipotetico stage 3 comporterebbe la rimozione completa dell’airbox e l’installazione di 2 filtri aria separati per ciascun carburatore come le elaborazioni v-skin e v-metal.

    #12446
    AvatarAnonymous
    Membro

    Per ponch71 e Rudy:

    scusate se i miei post sono troppo “bla bla bla”, cerco solo di esprimermi come meglio posso, se a voi danno fastidio potete evitare di leggerli. Come tutti riporto la mia esperienza personale cercando di spiegare anche il perchè delle mie affermazioni, poi chi legge si fa la sua opinione e decide cosa fare come meglio crede. Se i miei interventi hanno creato confusione è perchè anche io cercavo uno scambio di idee per chiarire certi concetti poco chiari anche a me, credo che il forum serva anche a questo o no?

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 55 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.