Home Forum …::OFFICINA::… Info modifica frizione

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar Adriano 2 mesi, 2 settimane fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #173866
    Avatar
    termobull
    Partecipante

    Buongiorno, come va? Avete iniziato i lavori di manutenzione invernale?

    Io approfitto di questi giorni di maltempo (e dell’influenza) per fare il punto sui lavori da fare prima della ripresa primaverile. Oltre alle attività di normale manutenzione, sto considerando di fare la modifica della frizione con lo spingidisco della “Barnett”.

    Le prime avvisaglie che qualcosa non andava le ho avute dopo il cambio olio motore, fatto in occasione del raduno di giugno in Liguria, alle 5-Terre. Eppure l’olio usato era migliore del precedente, il motul 7100 contro il motul 5100. La sensazione che avvertivo era un ritardo della spinta all’apertura del gas, ma niente di eclatante, quindi ho usato la bull normalmente, percorrendo oltre 4000 km.

    Poi a settembre l’ha utilizzata mio figlio per fare un giro con i suoi amici a Campo Imperatore. Quando è tornato mi ha riferito di slittamenti della frizione molto evidenti. Ho fatto una regolazione del cavo, sia al manubrio che dentro il carter, e la cosa sembra leggermente migliorata, per me potrebbe anche andare bene ancora per un po’, comunque il lavoro sarebbe solo rimandato.

    Ho letto alcuni post sul nostro forum, soprattutto quelli dove si parla dell’inefficienza della molla a tazza come spingidisco e credo sia quello che è successo a me. Poi ho letto di una modifica fatta, anni addietro, da alcuni del gruppo con l’ausilio del dott. Ponch, infine ho visto e apprezzato molto, le foto della modifica realizzata sulla bulldog di Gullivel e questo è bastato a far scattare il “Viruzz” .  Devo farlo anche sulla mia cagnolona !!!

    Visto che sono bloccato in casa, ho cercato in rete il materiale occorrente per tale modifica e devo dire che, con qualche difficoltà, ho trovato tutto l’occorrente, però prima di iniziare questa nuova avventura, chiedo a voi, che ne sapete molto più di me, se questa modifica è realizzabile in casa con la tecnica del “fai da te” e se realmente migliora il sistema frizione rispetto alla classica molla a tazza.

    Poi addirittura ho visto attuatori oleodinanici da sostituire al cavo frizione, ma questo, sinceramente, è troppo.

    Aspettiamo il prossimo “viruzz” 🍻🍻🍻

    #173867
    Avatar
    gullivel
    Amministratore del forum

    Ho visto tutta la lavorazione della sostituzione, penso sia abbastanza semplice per chi ha mastica un po di meccanica.

    Ho montato la modifica perchè piace avere la moto sempre efficiente ed al top. In quel caso cambiai anche i dischi frizione e un buon olio. Anche se prima non avevo cenni di slittamento, la moto soprattutto in salita sembra avere maggior spunto ed è prontissima alle variazioni di gas anche lievi. Tieni comunque in cosiderazione la durezza che avrá la leva, deve gestire un carico maggiore, ti dovrai abituare un po alla volta. Certo con l’aiutino idraulico la cosa si risolve… ma é tutto un altra storia.

    Yamaha Bulldog BT 1100 / Harley Davidson Low Rider

    #173870
    Avatar
    termobull
    Partecipante

    Grazie Gio’ , la tua chiarezza è proverbiale !!!

    Di sicuro cambio anch’io i dischi frizione (probabilmente Ferodo) e l’olio.

    Quello che hai messo tu l’ho trovato in rete (4litri + spedizione) circa 42 eurini.

    Le molle standard dello spingidisco Barnett  credi che siano troppo morbide per una moto come la bulldog ??

    #173871
    Avatar
    gullivel
    Amministratore del forum

    Le molle standard dello spingidisco Barnett credi che siano troppo morbide per una moto come la bulldog ??

    Credo la pressione sia simile, ma anziché una sola molla hai ben sei molle che spingono.

    Yamaha Bulldog BT 1100 / Harley Davidson Low Rider

    #173872
    Avatar
    termobull
    Partecipante

    Si certo, la molla a tazza montata di serie è soltanto una, ma le 6 molle del kit Barnett possono essere scelte di varie durezze, in base al peso della moto e della sua potenza.

    Le molle maggiorate (da comprare separatamente) sviluppano una pressione di circa 30 kg, mentre quelle standard vendute con il piattello non è dichiarata.

    #173910
    Avatar
    Adriano
    Partecipante

    Ciao Remo!

     

    La sostituzione della frizione è una stupidata per uno come te 😉

    Sono solo 2 le cose a cui devi fare attenzione.

    La prima è la chiusura dei bulloni della molla spingidisco (o del kit Barnett nel tuo caso), va fatta tassativamente chiudendo i bulloni “a croce” e devi rispettare le coppie di serraggio.

    La seconda è la regolazione della frizione (che non centra con la Barnett). Purtroppo mi è capitato di vedere moto con la frizione regolata male (coprattutto Dragstar 1100) che si erano fottute i dischi prematuramente perchè scivolavano leggermente.

    Ovviamente con il kit Barnett la pressione da esercitare sulla leva sarà maggiore, anche con le molle standard. Per ora è uno dei motivi principali per cui non passo alla Barnett, preferisco avere la leva molto morbida… facendo molta montagna e soffrendo di mio di indurimenti agli avambracci preferisco non infierire.

    Certo… se poi fai anche la frizione idraulica allora puoi permetterti anche le molle maggiorate!

    Anche se con il tuo utilizzo le vederei inutili… servirebbero se decidessi di “liberare” per bene il BT e se tirassi delle gran manate di gas in salita 😉

     

    Life is a journey, not a destination !

    #174018
    Avatar
    termobull
    Partecipante

    Adry ti ringrazio per i consigli.

    Ho fatto un’ulteriore registrazione sull’asta frizione dentro al carter e prima di avventurarmi in questa modifica vorrei provare la moto su strada di montagna, quindi a primavera. In effetti io utilizzo la bull prevalentemente in pianura e media collina, oltretutto non sono uno che da manate di gas, quindi l’intervento potrei anche rimandarlo o sostituire semplicemente dischi e molla a tazza originale.

    Però quella modifica che ha fatto Gullivel m’intriga tanto. Chissà, forse a primavera ……

    Ciao

     

    #174026
    Avatar
    Adriano
    Partecipante

    Se vuoi ci sentiamo telefonicamente che ti spiego la procedura corretta per registrare la frizione, a voce faccio decisamente prima! 😉

    Life is a journey, not a destination !

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.