Home Forum …::MULTE & RICORSI::… Posizionamento Targa art.259 Regolamento cds

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar dagolino 7 anni fa.

Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6576
    Avatar
    dagolino
    Partecipante

    Art. 259.
    (Art. 100 Cod. Str.)
    Modalità di installazione delle targhe.

    1. Gli alloggiamenti devono essere tali che, a seguito del loro corretto montaggio, le targhe presentino le seguenti caratteristiche:

    a) posizione della targa posteriore nel senso della larghezza, con esclusione delle targhe d’immatricolazione dei rimorchi, dei rimorchi agricoli e delle macchine operatrici trainate: la linea verticale mediana della targa non può trovarsi più a destra del piano di simmetria longitudinale del veicolo e in ogni caso, nei veicoli trainati, deve essere assicurata una congrua distanza tra targa d’immatricolazione e targa ripetitrice. Il bordo laterale sinistro della targa non può trovarsi più a sinistra del piano verticale parallelo al piano longitudinale di simmetria del veicolo e tangente al luogo in cui la sezione trasversale del veicolo, larghezza fuori tutto, raggiunge la sua dimensione massima;

    b) posizione, nel senso della larghezza, delle targhe d’immatricolazione dei rimorchi, dei rimorchi agricoli e delle macchine operatrici trainate: tali targhe devono essere poste in prossimità del margine destro del lato posteriore del veicolo, senza oltrepassare tale margine;

    c) posizione della targa rispetto al piano longitudinale di simmetria del veicolo: la targa è perpendicolare o sensibilmente perpendicolare al piano di simmetria longitudinale del veicolo;

    d) posizione della targa posteriore rispetto alla verticale: la targa è verticale con un margine di tolleranza di 5°. Tuttavia, nella misura in cui la forma del veicolo lo richiede, essa può essere anche inclinata rispetto alla verticale di un angolo non superiore a 30°, quando la superficie recante i caratteri alfanumerici è rivolta verso l’alto e a condizione che il bordo superiore della targa non disti dal suolo più di 1,20 m; di un angolo non superiore a 15°, quando la superficie recante il numero di immatricolazione è rivolta verso il basso e a condizione che il bordo superiore della targa disti dal suolo più di 1,20 m;

    e) altezza della targa posteriore rispetto al suolo: l’altezza del bordo inferiore della targa dal suolo non deve essere inferiore a 0,30 m, e a 0,20 m per i soli motoveicoli; l’altezza del bordo superiore della targa dal suolo non deve essere superiore a 1,20 m. Tuttavia, qualora sia praticamente impossibile osservare quest’ultima disposizione, l’altezza può superare 1,20 m, ma deve essere il più possibile vicino a questo limite, compatibilmente con le caratteristiche costruttive del veicolo, e non può comunque superare i 2 m;

    f) condizioni geometriche di visibilità: la targa posteriore deve essere visibile in tutto lo spazio compreso tra quattro piani, dei quali: due verticali che passano per i due bordi laterali della targa, formando verso l’esterno un angolo di 30° con il piano longitudinale mediano del veicolo; un piano che passa per il bordo superiore della targa formando con il piano orizzontale un angolo di 15° verso l’alto; un piano orizzontale che passa per il bordo inferiore della targa (tuttavia, se l’altezza del bordo superiore della targa dal suolo è superiore a 1,20 m, quest’ultimo piano deve formare con il piano orizzontale un angolo di 15° verso il basso);

    g) determinazione dell’altezza della targa rispetto al suolo: le altezze di cui alle lettere d), e) ed f) devono essere misurate a veicolo scarico.

    2. È ammesso l’uso di cornici portatarga a condizione che siano di materiale opaco e che ricoprano il bordo della targa per una profondità non superiore a 3 mm. È vietato applicare sui portatarga e sulle teste delle viti di fissaggio materiali aventi proprietà retroriflettenti. È vietato applicare sulla targa qualsiasi rivestimento di materiale anche se trasparente, ad esclusione dei talloncini autoadesivi di cui all’articolo 260.

    #55058
    Avatar
    ponch71
    Partecipante

    Con queste regole portate in tribunale ho vinto un ricorso per aver spostato la targa della mia auto …..

    #55059
    Avatar
    Anonymous
    Membro

    Attenzione!!! verificate l’angolo di inclinazione della targa! questa mattina ad un amico hanno sequestrato la moto proprio per questo motivo,
    fermo amministrativo per 3 mesi!!! 😯

    come rientro a casa la inclino come da codice…

    #55057
    Avatar
    dagolino
    Partecipante

    @bullbob wrote:

    Attenzione!!! verificate l’angolo di inclinazione della targa! questa mattina ad un amico hanno sequestrato la moto proprio per questo motivo,
    fermo amministrativo per 3 mesi!!! 😯

    come rientro a casa la inclino come da codice…

    Questo e’ quanto riporta l’art. 100 del cds .

    9. Il regolamento stabilisce per le targhe di cui al presente articolo:
    a) i criteri per la formazione dei dati di immatricolazione; b) la collocazione e le modalita’ di installazione; c) le caratteristiche costruttive, dimensionali, fotometriche, cromatiche e di leggibilita’, nonche’ i requisiti di idoneita’ per l’accettazione.

    10. Sugli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi e’ vietato apporre iscrizioni, distintivi o sigle che possano creare equivoco nella identificazione del veicolo.

    11. Chiunque viola le disposizioni dei commi 1, 2, 3, 4 e 9, lettera b) e’ soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 78 a euro 311.

    12. Chiunque circola con un veicolo munito di targa non propria o contraffatta e’ punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 1.842 a euro 7.369.

    13. Chiunque viola le disposizioni dei commi 5 e 10 e’ soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 23 a euro 92.

    14. Chiunque falsifica, manomette o altera targhe automobilistiche ovvero usa targhe manomesse, falsificate o alterate e’ punito ai sensi del codice penale.

    15. Dalle violazioni di cui ai commi precedenti deriva la sanzione amministrativa accessoria del ritiro della targa non rispondente ai requisiti indicati. Alle violazioni di cui ai commi 11 e 12 consegue la sanzione accessoria del fermo amministrativo del veicolo o, in caso di reiterazione delle violazioni, la sanzione accessoria della confisca amministrativa del veicolo. La durata del fermo amministrativo e’ di tre mesi, salvo nei casi in cui tale sanzione accessoria e’ applicata a seguito del ritiro della targa. Si osservano le norme di cui al capo I, sezione II, del titolo VI.. (9)

    (1) Vedi da art. 256 ad art. 263 reg. cod. strada.
    (2) Articolo così modificato dalla Legge 29 luglio 2010, n. 120.
    (3) Le disposizioni del presente comma si applicano a decorrere dal sesto mese successivo alla data di entrata in vigore del regolamento da emanare antro dodici mesi dalla dta di entrata in vigore della Legge 29 luglio 2010, n. 120.

    Chiedi al tuo amico che art. e comma hanno applicato , solo per l’11 e il 12 e’ previsto il fermo amm. del veicolo per il comma 9 , vale per la targa inclinata , la cosa e’ opinabile , hanno seguito alla lettera una interpretazione del Ministero
    dell’Interno , ma e’ un interpretazione , potrebbe provare a fare ricorso al giudice di pace . ATTENZIONE non sono un giudice , ti do una mia personalissima opinione e non e’ detto sia corretta . :mrgreen:

    #55060
    Avatar
    ponch71
    Partecipante

    Dago , ti racconto questa successa ieri 14/04 un mio amico con un honda hornet originalissima in tutto ed ancora con il plasticone dietro porta targa , è stato fermato e gli hanno contestato l’inclinazione della targa di 5° fuori norma , al quanto poi ” ho si sono accorti che era tutto originale , o erano coglioni ” lo hanno lasciato andare affermando di aver trovato due agenti che in quel momento avevano una buona giornata ,e che se ci fossero stati altri colleghi gli avrebbero fatto una multa ed il fermo ……………………

    #55061
    Avatar
    rosso65
    Moderatore

    Sinceramente ancora non ho il piacere di vedere gli agenti con lo squadrino per misurare l’angolazione della targa ( che puttanate) io non sò l’angolazione della mia targa, praticamente la mia è perpendicolare al terreno, dunque non avrei problemi………..sperem……

    Quando sarò vecchio continuerò ad allacciarmi il casco con la stessa cura di oggi.........E con gli occhi sempre sognanti cercare ancora la curva perfetta ........il panorama più bello dove appagare questo cuore pazzo e questa anima che non trova mai pace!

    #55062
    Avatar
    dagolino
    Partecipante

    X Ponch , abbiamo tante volte parlato della preparazione di chi va sulla strada , chi ti ha fatto il verbale per il vetro scheggiato era preparato , come ti avevo postato si tratta di un’appendice al regolamento del C.D.S. 😯 😯 , questi , invece , si sono salvati in corner , magari dopo avere controllato sul prontuario .
    Ora ti faccio un’esempio di poche ore fa , ho fatto recuperare , da una pattuglia , un veicolo oggetto di furto , era in un parcheggio , e da qualche giorno lo tenevo d’occhio , quando portavo a spasso il cane , in quanto un particolare strano , mi aveva tarlato il cervellino , in piu’ aveva la serratura lato-guida evidentemente manomessa .
    Ora sara’ che ho un ” dono ” , mia moglie dice che io vedo particolari che ad altri sfuggono , sara’ il fatto di essere stato operativo sulla strada , e a certe cose faccio caso , oggi una persona , si trova con la macchina che gli era stata sottratta e non assicurata contro il furto .
    Ho ricevuto i complimenti dal capo-pattuglia , e da chi mi ha risposto al telefono , in quanto il veicolo era stato precedentemente MULTATO , risultava gia’ oggetto di furto , e non si sono accorti di un c…o ……… forse con un po’ di buona volonta’ e acume in piu’ .
    X Rosso , e anche per tutti gli altri , i giorni del raduno , inclinate le targhe con la giusta angolazione , qui ci guardano . 😯

    #55063
    Avatar
    ponch71
    Partecipante

    Dago lo so , però un po meno di arroganza ( vero che ne trovi tanti che le tentano tutte per non farsi multare ) e meno senso del potere forse sono convinto che da ambo le parti ci possa essere più rispetto ……

    #55064
    Avatar
    tiz
    Partecipante

    @dagolino wrote:

    inclinate le targhe con la giusta angolazione , qui ci guardano . 😯

    lo sò che quelli della P. postale ci controllano ovunque……….. 😈 😈 😈 ma se ne becco almeno uno……. 😈 😆 😆 😆 😆 😆

    #55065
    Avatar
    kikko64
    Partecipante

    State attenti a quelli della Polizia Postale, specialmente a chi usa l’interfono, ho sentito che controllano anche le frequenze! 😆 😆 😆

    #55066
    Avatar
    tiz
    Partecipante

    @kikko64 wrote:

    State attenti a quelli della Polizia Postale, specialmente a chi usa l’interfono, ho sentito che controllano anche le frequenze! 😆 😆 😆

    😆 😆 😆

    #55067
    Avatar
    rosso65
    Moderatore

    Dai alla fine siam tutti bravi ragazzi…. 😆 rispettosi delle regole , cmq è vero cerchiamo di essere in regola per evitare spiacevoli sorprese.

    Quando sarò vecchio continuerò ad allacciarmi il casco con la stessa cura di oggi.........E con gli occhi sempre sognanti cercare ancora la curva perfetta ........il panorama più bello dove appagare questo cuore pazzo e questa anima che non trova mai pace!

    #55068
    Avatar
    dagolino
    Partecipante

    @rosso65 wrote:

    Dai alla fine siam tutti bravi ragazzi…. 😆 rispettosi delle regole , cmq è vero cerchiamo di essere in regola per evitare spiacevoli sorprese.

    Anche perche’ se ci fermano chiunque andrebbe un po’ i confusione…. 😯 non abbiamo una Bull uguale all’altra…. 😆 😆

Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.