preparazione viaggio

Home Forum …::SETUP::… preparazione viaggio

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 24 totali)
  • Autore
    Post
  • #7654
    Anonymous
    Membro

    Ciao a tutti, come sa chi ha letto il post nella area presentazioni a giorni ritirero la cucciola! Siccome il giorno successivo al ritiro devo spararmi ca. 600 km con la belva e vorrei che filassero lisci, a parte pressione gomme/livello olio e ovviamente benzina nel serbatoio cosa mi suggerite di guardare?
    ah, per la pressione delle gomme, a quanto devo metterle? scusate ma sono un po a digiuno…

    #74230
    AdrianoAdriano
    Partecipante

    Controlla la batteria… utilizza un tester, nella messa in moto non deve scendere sotto i 10 V…

    Controlla anche lo spessore delle pastiglie e la corsa delle leve… fare 600 km senza freni non è proprio simpatico!!!

    La pressione delle gomme dipende dagli pneumatici che monti (dal loro stato di usura e di invecchiamento) e dal peso complessivo trasportato… Per esempio io monto Metzeler M3, hanno circa 8000 km e spesso viaggio in compagnia della zavorrina, ho trovato un buon compromesso con 2,3 bar all’ anteriore e 2,6 al posteriore…

    Beer (siamo ancora senza emoticons… abbi pazienza…)

    Life is a journey, not a destination !

    #74231
    Anonymous
    Membro

    grazie Adriano. Come avrai capito sono un po scarso a livello tecnico…quindi mi permetto di abusare…per le pastiglie, che spessore devono avere per funzionare a dovere? che olio devo usare e come guardo il livello? scusate la banalita delle domande…sono alla prima moto…

    #74232
    mauri70
    Partecipante

    lo spessore delle pasticche è indicato dal “taglio” che hanno all’interno, cioè nella parte che sfrega contro il disco.
    Quando non vedi più questo taglio, è ora di cambiarle.
    Riguardo l’olio, lo controlli a moto fredda tenendo la bull dritta, dall’oblò che si trova sul lato sx del corpo motore in basso.
    per il tipo d’olio, io ho un MOTUL 5100 10/50

    #74233
    Anonymous
    Membro

    ok, fin qui sembra facile…ce la posso fare!

    #74234
    AdrianoAdriano
    Partecipante

    Mi raccomando… usa olio SENZA additivi… altrimenti rischi di rovinare la frizione che è in bagno d’ olio…

    Life is a journey, not a destination !

    #74235
    Anonymous
    Membro

    Grazie Adri, in effetti me ne ero accorto leggendo il manuale. Quindi olio specifico per moto. Oltre al Motul consigliato da Mauri, sai dirmi di altre alternative valide?

    #74236
    Anonymous
    Membro

    tra l altro volevo chiedere: se non so che olii abbia utilizzato il precedente proprietario per motore/cardano/freni, al primo rabbocco dovrei fare il cambio di tutto no?

    #74237
    AdrianoAdriano
    Partecipante

    Io ho usato Castrol Power 1…

    Per il rabbocco non avrai certo problemi…

    Quando la porterai a casa ti conviene fare un tagliando completo (oli, filtri, pastiglie, ecc) giusto per partire da zero senza dubbi 😉

    Sincerati anche dell’ anno di produzione degli pneumatici, se hanno più di 2 anni metti in preventivo la sostituzione! Sono loro a tenerti in strada e meritano tutta la tua attenzione 😉

    Life is a journey, not a destination !

    #74238
    Anonymous
    Membro

    mi sono convinto a portarla dal meccanico per un occhiata il giorno dopo…grosse sorprese non dovrebbero esserci, il proprietario ha le fatture dell ultimo tagliando (olio+filtri) per cui restano in dubbio le pastiglie…ad ogni modo vediamo cosa mi dice, martedi prossimo, il mecca. Questa settimana che mi separa da lei sara’ pura sofferenza…

    #74239
    Anonymous
    Membro

    Finalmente sono della famiglia anche io! L’ho portata a casa giovedi’, dopo una serie di sacramenti in motorizzazione ed un bel viaggetto di 600 km dal Friuli alla Slovacchia…Scrivo ora, dopo qualche giorno di divano ))).
    Dunque, portata dal meccanico per le verifiche post-acquisto e viaggio imminente, abbiamo:
    – sostituito olio freni
    – verificato limpidezza e livelli olio motore e cardano (qui c’era troppo olio e ne abbiamo levati circa 30 grammi)
    – indurito precarico sosp. anteriori
    – controllato pressione gomme
    – fatto fare al mecca un giretto, che non si sa mai…
    Esito tutto ok!!!
    Lavoretti da fare in futuro:
    – serbatoio graffiato lato sx, da riverniciare per bene (il carrozziere vuole 200 E., mi pare tanto…).
    Piuttosto ditemi, che velocita di crociera tenete in autostrada? Io ho tenuto i 110/120, a ca. 4.000 giri, sara’ che per me e’ nuova e non sono abituato, che la voglio trattare bene eccetera, ma avevo paura di spaccare tutto a correre di piu’…

    #74240
    tiztiz
    Partecipante

    @Oltrecortina wrote:

    Io ho tenuto i 110/120, a ca. 4.000 giri, sara’ che per me e’ nuova e non sono abituato, che la voglio trattare bene eccetera, ma avevo paura di spaccare tutto a correre di piu’…

    Fai prima a romperti tu che non la moto ….. 😆 in autostrada puoi viaggiare tranquillo a 130-140-150 qualche puntatina gustosa a 190 la puoi anche fare però diventa difficile sopportare la spinta dell’aria …. 😆

    #74241
    ponch71
    Partecipante

    @Oltrecortina wrote:

    – verificato limpidezza e livelli olio motore e cardano (qui c’era troppo olio e ne abbiamo levati circa 30 grammi)

    Come ad essercene di più quando il livello è il foro del tappo di rabbico …………….

    #74242
    Anonymous
    Membro

    ecco, allora ho un problema. il mecca dice che troppo olio rovina il gruppo degli ingranaggi che invece funzionano a ‘pescaggio’. Ponch, dici che devo ri-rabboccare quello che il mecca ha tolto?

    #74243
    ponch71
    Partecipante

    Quello che è stato tolto è molto irrisorio , solo che quanto detto dal meccanico non coincide realmente con il livello ………..sai i meccanici ne sparano tante 😆 😆

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 24 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.