Accensione

Home Forum …::OFFICINA::… Accensione

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Autore
    Post
  • #3815
    Foto del profilo di FacebookAlen
    Partecipante

    Rieccomi col porVi una domanda che per molti sembrerà banale,ma come ho avuto modo già di scrivere non sono un esperto 😆 .
    Dunque,si è fatto un gran parlare del motorino di avviamento e suoi difetti.
    Qualcuno ha suggerito di accendere la moto usando sempre lo starter.
    Io sincerametne le sto provando un pò tutte con la paura che quanto prima anche il mio motorino di avvaento mi saluti.
    Ecco cosa faccio per metterla in moto: dopo aver girato ovviamente la chiave,metto lo starter ,e spingo sul pulsante di avvio senza accellerare…azz…a prima botta mai e qui arriva la domandina vera e cioè,il pulsante di avvio devo tenerlo premuto fino a quando non parte?o ad un certo punto una piccola accellerata devo darla?
    Penserete,ma da dove arriva questo? che ve devo dì…io mi aspetto che una volta spinto il pulsante di accensione la moto canti e basta…invece devo fare sempre 2 o 3 tentativi…boh!
    Premetto che ho provato anche con una piccola accellerata e devo dire che le cose vanno leggermente meglio.
    Ah! dimenticavo…lo starter…quando riesco a farla partire non mi sembra sia immediato,cioè non vedo la moto su di giri grazie allo starter,ma devo metterlo dal massimo a metà corsa…dev’essere così?
    Spero che con il Vostro aiuto riesco ad usare la tecnica giusta per l’accensione e di non compromettere il mio motorino di avviamento.
    Un grazie in anticipo a tutti.

    #12789
    fabrizio
    Partecipante

    Io faccio così: starter appena dopo la meta, niente gas, spingo il tasto del sudore (accensione non a caso rosso…….) e la mia parte….. poi con calma va’ su di giri……. Ogni tanto sbaglia il colpo e se lo sbaglia un filo di gas non gli fà male!!!!!

    Come sempre è il mio metodo e non un’obbligo. Sentiamo anche gli altri…….

    #12790
    Anonymous
    Membro

    Conviene non toccarlo proprio il gas.
    Devi solo cercare la posizione migliore dello starter, nel mio caso non lo apro proprio, mi va in moto dopo un paio di secondi.

    Solo dopo, a motorino spento, dò un po’ di gas per non farla affogare….

    #12791
    RudyRudy
    Partecipante

    Sulla mia adesso che e caldo apro del tutto la levetta del starter, premo il pulsante start, va in moto subito in 1 sec. Borbotta lentamente, poi aumenta subito di giri, mentre aumenta di giri aziono la levetta dello starter e abbasso i giri fino ad arrivare intorno ai 1000g/min.
    Con la stagione invernale stesso procedimento con in più un aiutino con il gas appena appena.
    Il problema del motorino d’avviamento secondo mè e quando trova il pistone vicino nelle vicinanze del punto morto superiore e quindi non all’inerzia per vincere la compressione che si genera, e si sente un tok in questo caso io lascio immediatamente il pulsante e riprovo.

    #12792
    Anonymous
    Membro

    La posizione dello starter dipende da come è carburata. Io in estate lo metto a metà, in invero lo tiro tutto. Poi tengo premuto il pulsante fino a quando non parte, il che deve avvenire subito altrimenti significa che lo starter non è nella posizione giusta, quindi senza dare gas e tenendo il pulsante premuto aggiusto lo starter muovendolo in base a dove credo sia meglio (vedi sotto). Con l’accellerata va meglio solo se il sensore TPS non da i numeri, nel mio caso li da sempre e mi si verifica l’impuntamento, quindi ricorro al gas solo in casi disperati, cioè mai ultimamente.

    Test del suono molto amatoriale e soggettivo: quando non parte se senti dei “clang” cioè dei rumori forti dal motore vuol dire che la carburazione è grassa quindi chiudi un po’ lo starter, se invece il motore gira fluido senza inceppi ma non parte allora è magra, apri un po’ di più lo starter. Se ci fai attenzione dopo un po’ di tempo ti viene in automatico.

    Sembra complicato? In realtà se la moto è carburata bene non è una gran fatica farla partire, la mia quando faceva le bizze aveva la carburazione troppo grassa, con una regolata alle viti dell’aria è andata a posto, 10 minuti dal mecca oppure facile anche con il fai-da-te. Anche la vite di regolazione del minimo può aiutare, se da calda al minimo sta sotto i 1000 giri alza leggermente il minimo così parte meglio.

    #12793
    Anonymous
    Membro

    senza starter, un giro di motorino e parte senza accelerare…. avvolte uso lo starter in inverno, tirato fino alla fine, un giro senza accellerare e va…

    #12794
    rosso65rosso65
    Moderatore

    io ultimamente senza starter (d’estate)e a primo colpo parte, seguendo il consiglio di cucaio un colpo di motorino e subito un acceleratina, però ho visto che qualche volta è andata a vuoto allora anche d’estate per evitare problemi ( ogni accensione per me è un colpo al cuore) è meglio con un pò di starter, a metà, ma senza accellerare e vai sul sicuro. almeno fino ad ora:roll:

    Il motociclista non si perde mai........trova solo la strada più bella

    #12795
    Anonymous
    Membro

    La mia la devo ritirare ancora, mi stanno sistemando l’ingranaggio libero dell’accensione. La mia teknica? Mi affido alla lettura dei taroki prima!!!! E’ imprevedibile!!!!! Sarà l’aria delle Marche? Ke dici ALEN?

    #12796
    Anonymous
    Membro

    Prima di montare il kit dynojet (quindi motore completamente originale,con o senza scarichi aperti)la mia partiva sempre al primo colpo senza starter,giusto in inverno lo portavo a metà ma solo per pochi secondi…ora è un disastro,starter a metà anche in piena estate e ne deduco che sia unicamente un problema di carburazione…a settembre la porto dal primario…. 😆 😆 😆

    #12797
    Anonymous
    Membro

    Volevo fare un 3d sull’argomento ma mi sono accorto che c’è già!

    Allora la mia di motore parte normalmente sempre con lo starter al max, poi lo abbasso a seconda dei giri che raggiunge. D’estate si “scalda” prima e lo abbasso prima e d’inverno (anche se non la uso mai) lo starter rimane tirato al max per più tempo e anche con la Dragstar dovevo sempre tirare lo starter Sulla ruota libera non ne so nulla ma mi sono sempre chiesto se è giusto tirare lo starter anche d’estate, mi sembra strano (o sembrava visto che lo tirate quasi tutti) dover tirare lo starter anche d’estate. L’unica cosa che ho notato è che se la moto è sul cavalletto i giri del motore sono minori, mentre come la metti dritta salgono subito. Pescherà meno benzina sul cavalletto? Teoricamente se non sono in riserva o cmq ho molta benzina dovrebbe pescare uguale! 😕

    #12798
    Anonymous
    Membro

    L’unica cosa che ho notato è che se la moto è sul cavalletto i giri del motore sono minori, mentre come la metti dritta salgono subito. Pescherà meno benzina sul cavalletto? Teoricamente se non sono in riserva o cmq ho molta benzina dovrebbe pescare uguale!

    Aria leggermente tirata.. minino di gas per 1/3 di secondo e parte sempre al primo.
    Poi si diminuisce l’aria per teneral sotto-giri.

    Per il problema citato.. è la prima che sento.. 😯
    la mia ha un comportamento analogo sia sul cavalletto, che tenuta dritta quando “cavalcata”

    #12799
    fabiettobt
    Partecipante

    io vado di starter a manetta, poi una volta accesa lo porto circa a metà. Parte subito ……. PS senza starter non parte …. sta viziata

    #12800
    Anonymous
    Membro

    starter aperto al max sempre…
    un secondo e la bimba parte….
    non ho mai provato altre soluzioni,ma visto ch così funziona xè cambiare???

    #12801
    Anonymous
    Membro

    Ultimamente ho trovato 1 tecnica ke mi sta soddisfando tanto.. parte sempre al primo colpo snz starter anke il giorno dopo. Solo se la fermo x + gg allora uso lo starter,altrimenti finito il check del cruscotto x evitare ke il famigerato tps (credo sia qst la sigla) sensore del minimo senta i carburatori accellerare in accensione, leggermente tengo sotto tiro la manopola del gas, cosìke spinto il bottone d’avviamento 2 sec. e si accende con 1 minimo leggermente + alto d 1000rpm. Trucco da vekio Harleista incallito!!! Infatti ho notato l’enorme differenza del minimo da calda a fredda come nelle mie vetuste moto e ho risolto così…A caldo con la bull se l’ho fermata da poco invece si accende snz accellerare…. Anomalo sistema visto i vs. ma con la mia funziona da paura!!!

    #12802
    Anonymous
    Membro

    a caldo mi basta guardare il pulsante di accensione che la bull capisce e parte da sola! 😛 😛 😛

    Mai avuto problemi a caldo!! 😀

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.