andare in moto anche d’inverno……quanti ne siamo ?

Home Forum …::CHIACCHERE DA BAR::… andare in moto anche d’inverno……quanti ne siamo ?

  • Questo topic ha 6 risposte, 7 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 mese fa da Adriano.
Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #186935
    rosso65
    Moderatore

    Mi sono sempre chiesto quanti di noi staccano l’assicurazione della propria moto e quanti invece continuano ad andare in moto anche nelle stagioni più fredde.

    Certo chi abita nelle zone a sud dell’Italia posso immaginare che questo problema non se lo pone, ricordo quando vivevo giù in puglia si usciva tutto l’anno mai nessuno si poneva il problema di staccare l’assicurazione, l’estate poi era micidiale con il casco era una tortura, chi aveva indumenti tecnici erano pochi gli altri  magliettina al vento  e via……d’altronde il caldo era bestiale  così si trovava un pò di refrigerio però era molto pericoloso in caso di caduta ma non solo, ti arrivavano i moscerini sul corpo e sulle braccia che sembravano proiettili….altri tempi.

    Come dicevo prima, non ho mai staccato l’assicurazione della moto e continuo  a prenderla tutti i giorni, la uso prevalentemente per andare al lavoro , e ogni tanto per un giretto fuori porta  e penso che l’autunno sia una delle stagioni più belle per andare in moto,  ci si può coprire con gli indumenti tecnici senza soffrire il caldo torrido dell’estate , inoltre c’è in giro poca gente visto che i motociclisti da bar sono tutti al ritiro e questo fa si che si può andare in moto con una certa tranquillità .

    Di solito fino alla fine di ottobre ci giro in moto quasi tutti i giorni, poi novembre limito solo , sempre se la giornata permette, a qualche giretto breve nei dintorni, dicembre,  gennaio  e febbraio sono i mesi che sicuramente non tocco per niente la moto, e lì con il mantenitore di batteria dove lo stacco verso  marzo  e si ricomincia con qualche uscita , ma più che altro andando al lavoro solo verso fine primavera con l’apertura dei passi alpini si ricomincia a fare sul serio.

    Io la moto la uso anche nelle stagioni fredde, mi piace muovermi con lei .

    E voi?

     

     

    Il motociclista non si perde mai........trova solo la strada più bella

    #186936
    robertogen
    Moderatore

    Presidente io ci lavoro con la bulldog,la uso tutto l’anno visto che da noi non fa mai cosi freddo,se piove vadodi cerata e tanta attenzione!!!

    Rugby is a game played by men with odd shaped balls

    #186937
    Rudy
    Partecipante

    sempre attiva

     

    #186939
    fernando
    Moderatore

    Io non uso la moto in inverno ormai da parecchi anni. Prima avevo uno scooter che usavo per lavoro, ma dopo l’ultima caduta ho deciso che non è più il caso di svicolare per il traffico di Roma su due ruote….

    Sospendo l’assicurazione vero metà – fine settembre e la riattivo ad aprile.

    #186941
    ferdin83
    Partecipante

    Qui da me…è impensabile! Io la chiudo verso metà/fine ottobre e la riattivo a maggio!

    #186949
    marvil
    Partecipante

    beh, no, io non l’ho mai staccata, luglio ed agosto potrebbero essere gli unici mesi in cui sarei tentato di farlo ma la sera ci si organizza con cene fuori porta, a settembre tutti i gruppi ricominciano con i raduni domenicali o del weekend, praticamente uno a settimana fino a dicembre,devo solo scegliere;

    in genere a gennaio si rallenta e a fine febbraio si puo ricominciare a girare coperti, da fine marzo di nuovo uscite della domenica e del w.e. ogni settimana..

    questa estate abbiamo raggiunto i 45-47 gradi , impossibili da …gestire, eppure vedevo arrivare dal nord e dall’europa motociclisti vestiti di pelle nera con anfibi da pioggia…..,

    #186961
    Adriano
    Moderatore

    Io l’ho sempre sospesa…

    Il motivo principale è che per me fa una buona differenza dover pagare l’assicurazione una volta l’anno, oppure ogni due…

    E poi c’è un aspetto psicologico… io ho il terrore del grip che viene meno e d’inverno con le strade ghiacciate proprio non ci vado, ma nemmeno con le strade fredde, sporche, umide…

    Senza contare che così riesco anche a fare due stagioni con un treno di gomme, le quali possono essere prettamente sportivo/stradali da utilizzare solo in estate. Per l’uso in inverno, secondo me, occorrerebbe utilizzare delle gomme più turistiche, adatte al bagnato e che lavorano a temperature della mescola più basse.

    Life is a journey, not a destination !

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.