E’ arrivato il momento…dell’A.I.S.

Home Forum …::OFFICINA::… E’ arrivato il momento…dell’A.I.S.

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 29 totali)
  • Autore
    Post
  • #4619
    Avatarsalvo605
    Partecipante

    1.jpg[/attachment:15c7wmag]

    2.JPG[/attachment:15c7wmag]

    3.jpg[/attachment:15c7wmag]

    😉

    #25118
    AvatarAnonymous
    Membro

    cose’

    #25119
    AvatarRudy
    Partecipante
    #25120
    AvatarRudy
    Partecipante
    #25121
    AvatarAnonymous
    Membro

    Essendo 1 dispositivo indispensabile all’omologazione euro1 della Bull e qnd passibile d multa x omissione e modifica tecnica del motoveicolo (Bisogna trovare 1 pignolo xò), ho risolto il problema in modo ke all’apparenza nulla sembra essere stato manomesso. Essenzialmente ho collegato i 2 tubi metallici insieme con 1 tubo in gomma ma con all’interno 1 tappo e il dispositivo AIS isolato dalla scatola filtro e i suddetti tubi metallici. C’è ma nn funziona e soprattutto nn ributta zozzo nella scatola filtro…

    #25122
    Avatarponch71
    Partecipante

    @micerinolxx wrote:

    ho risolto il problema in modo ke all’apparenza nulla sembra essere stato manomesso.

    😉 😉

    #25123
    Avatarsalvo605
    Partecipante

    Mia figlia è andata in campeggio…e mi ha “ciullato”…la Canon… 😀

    Smontato l’apparato dell’A.I.S.,
    tappato i fori dei 2 cilindri…con due “ditali”…come in foto sopra,
    provata la moto…in strada… 🙄

    ritornato a casa,
    smontati i 2 “ditali”,
    rimontato l’apparato dell’A.I.S.
    e…
    tratto le conclusioni:

    – Almeno nel mio caso…meglio lasciarlo l’A.I.S.
    – Ogni tanto avvertivo degli scoppiettii…dai termiali di scarico.
    – Quel senso di freno-motore, al rilascio dell’acceleratore, era sparito.
    (non sò se il freno motore è apprezzato…ma a me…è utile)
    -…e NULLA di più.

    Insomma (per me) “il gioco non vale la candela
    Volevo solo fare questa esperienza…:wink:

    L’idea di lasciare i tubi originali-tappati,
    tappare quello del collettore (ant) d’aspirazione
    e quello sotto l’airbox…, non sarebbe male…,
    per camuffare il tutto…. 😉

    #25124
    Avatartiz
    Partecipante

    @salvo605 wrote:

    – Quel senso di freno-motore, al rilascio dell’acceleratore, era sparito.
    (non sò se il freno motore è apprezzato…ma a me…è utile)
    -…e NULLA di più.

    Straquoto il tuo pensiero 😀 😀

    😉

    #25125
    Avatarfabrizio
    Partecipante

    Personalmente preferisco il freno-brembo ma i gusti e le guide nn sono tutte uguali!!!

    Per gli scoppietii puo’ essere che devi aumentare il diametro dei getti…. a me ad es. piacciono da matti specie quando devi sorpassare gli Stronzi che nn danno strada alle moto. Prendi qualche metro, acceleri, e chiudi di colpo il gas quando le marmitte arrivano all’altezza del finestrino che se poi è aperto li vedi proprio saltar fuori dalla macchina!!!

    #25126
    Avatarsalvo605
    Partecipante

    @fabrizio wrote:

    Personalmente preferisco il freno-brembo ma i gusti e le guide nn sono tutte uguali!!!

    Certamente che le “pinze”…sono più sicure e utili… 🙂

    Per gli scoppietii puo’ essere che devi aumentare il diametro dei getti…. a me ad es. piacciono da matti specie quando devi sorpassare gli Stronzi che nn danno strada alle moto. Prendi qualche metro, acceleri, e chiudi di colpo il gas quando le marmitte arrivano all’altezza del finestrino che se poi è aperto li vedi proprio saltar fuori dalla macchina!!!

    :mrgreen: ….. 😉

    #25127
    Avatarsalvo605
    Partecipante

    @tiz wrote:

    @salvo605 wrote:

    – Quel senso di freno-motore, al rilascio dell’acceleratore, era sparito.
    (non sò se il freno motore è apprezzato…ma a me…è utile)
    -…e NULLA di più.

    Straquoto il tuo pensiero 😀 😀

    😉


    😉

    #25128
    Avatarponch71
    Partecipante

    @fabrizio wrote:

    Prendi qualche metro, acceleri, e chiudi di colpo il gas quando le marmitte arrivano all’altezza del finestrino che se poi è aperto li vedi proprio saltar fuori dalla macchina!!!

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    #25129
    Avatarsalvo605
    Partecipante

    Per chi ha ancora dubbi…a proposito: 😉

    SISTEMA DI INDUZIONE DELL’ARIA (Air Induction System)

    Il sistema provvede alla combustione dei gas di scarico incombusti
    iniettando aria esterna (aria secondaria) in corrispondenza della
    connessione di scarico. In tal modo si riducono le emissioni
    di idrocarburi in atmosfera.
    In presenza di condizioni di depressione sulla connessione di scarico,
    la valvola a lamelle si apre facendo affluire l’aria secondaria
    su tale connessione.
    La temperatura richiesta per la combustione dei gas di scarico
    incombusti va all’incirca da 600 a 700 °C.
    La valvola di esclusione dell’aria è pilotata dalla pressione
    di aspirazione dei gas attraverso la membrana.
    Normalmente, tale valvola si apre per consentire
    l’afflusso di aria esterna sulla connessione di scarico.
    Alla rapida chiusura della farfalla, viene a generarsi
    una condizione di depressione che attua la chiusura
    della valvola per evitare post combustioni.

    Figura AIS.JPG[/attachment:278jmgnr]

    VISTA 1 – Assenza di flusso
    In fase di decelerazione (e cioè di chiusura della valvola a farfalla),
    la valvola si chiude.

    VISTA 2 – Condizione di flusso
    A condizioni normali di marcia, la valvola risulta aperta.

    [A] Dall’air-box
    [B] Alle teste cilindri
    [C] Alla connessione carburatore
    (1) Valvola a lamelle

    #25130
    AvatarAnonymous
    Membro

    Oramai è ccertato ke le BULL hanno tutte 1 carattere diverso. Infatti la mia è migliorata parekio eliminando l’AIS specialmente in rilascio. Forse era inkiodata la valvola AIS (nn ho controllato) e a bassi regimi andando a spasso sul lungo mare soffocava quasi come se invece d arrivare aria dalla scatola filtro ai collettori defluisse gas d sarico all’aspirazione!!!! 😯

    #25131
    Avatarsalvo605
    Partecipante

    @micerinolxx wrote:

    Oramai è ccertato ke le BULL hanno tutte 1 carattere diverso. Infatti la mia è migliorata parekio eliminando l’AIS specialmente in rilascio. Forse era inkiodata la valvola AIS (nn ho controllato) e a bassi regimi andando a spasso sul lungo mare soffocava quasi come se invece d arrivare aria dalla scatola filtro ai collettori defluisse gas d sarico all’aspirazione!!!! 😯

    E quella era una prova che dovevi fare…
    il controllare la valvola… 😉
    Comunque se c’è il modo (con l’AIS) di eliminare i gas incombusti
    perchè non usufruirne… ❓
    Questo è solo un mio parere… 💡

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 29 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.