Sarà capitato anche a voi……

Home Forum …::OFFICINA::… Sarà capitato anche a voi……

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #6914
    fernandofernando
    Moderatore

    Io non prendo spesso la Bulldog. Durante la settimana giro con uno scooter della ditta per la quale lavoro e a fine settimana alterni ho con me le due figlie che ho avuto dal mio primo matrimonio (ed unico!). Resta pertanto un fine settimana su due, quattro giorni al mese, e solo nel periodo aprile – ottobre.
    Beh, a me capita spessissimo che la “ragazza” stenti molto a partire. Senti il motorino di avviamento girare, poi si ferma, i display si azzerano, tutto tace e poi wroooooom……. Me lo faceva anche la prima Bulldog che ho avuto. E’ solo un problema di batteria? Non nego che la cosa mi fa parecchio inc…..are. Tra l’altro è l’unico problema che mi da’ la moto. Cosa mi potete dire? Se non lo sapete voi…..

    #60999
    Diegone80
    Partecipante

    Compra subito un mantenitore di carica e tienila attaccata quando non la usi, vedrai che il problema svanirà e soprattutto preserverai anche la ruota libera! ::a
    Se ti serve il nome di un buon mantenitore vai tranquillamente su ctek oppure optimate, anche i modelli base se non puoi/vuoi spendere tanto, però almeno hai un prodotto di qualità.

    #61000
    mauri70
    Partecipante

    vero, concordo con diego..

    #61001
    Anonymous
    Membro

    oltre ai consigli di Maury e Diego ricorda, prima della messa in moto, di inserire la marcia tirare la frizione e far muovere la moto avanti e indietro fino che senti che si “ammorbidisce” facendo così distacchi i dischi della frizione che si impaccano a rimanere fermi e rendi meno faticoso il lavoro del motorino di avviamento e della batteria salvaguardando anche la rl

    #61002
    AdrianoAdriano
    Partecipante

    Aggiungo:

    – sostituisci la batteria con il modello maggiorato
    – sostituisci i cavi di potenza (positivo del motorino, massa motore), con l’ occasione disossida e poi isola per bene il punto di massa del motore…
    – controlla l’ allineamento del motorino, anche se la batteria è in buono stato il motorino sforza oltre il dovuto se lavora “storto”

    ::beer

    Life is a journey, not a destination !

    #61003
    Francesco
    Membro

    … aggiungo un consiglio che qualcuno qui mi diede tempo addietro e lo trovo molto utile:

    dopo un fermo prolungato oltre alla manovra dei dischi lascia la chiave girata in posizione di accensione una trentina di secondi almeno e tira tutta l’aria che poi magari sposterai al 50% … io sta manovra la faccio sempre anche dopo una notte di fermo … l’aria magari la tiro solo in inverno o solo fermi prolungati.

    #61004
    AdrianoAdriano
    Partecipante

    Tenere il quadro acceso per un po’ serve se la temperatura è bassa, infatti il sensore posto dentro ai carburatori funge anche da riscaldatore… il estate è praticamente inutile farlo, il sensore di temperatura esterna (è posto sotto al faro a destra) inibisce questa funzione ::beer

    Life is a journey, not a destination !

    #61005
    ponch71
    Partecipante

    @Adriano wrote:

    Tenere il quadro acceso per un po’ serve se la temperatura è bassa, infatti il sensore posto dentro ai carburatori funge da riscaldatore… il estate è praticamente inutile farlo, il sensore di temperatura esterna (è posto sotto al faro a destra) inibisce questa funzione ::beer

    #61006
    fernandofernando
    Moderatore

    grazie per i consigli ragazzi! sostituire la batteria è facile, anche con quella maggiorata. cambiare i cavi elettrici però mi sembra un po’ più complicato….. magari mi farò aiutare da qualcuno più “pratico”
    anche le manovre pre-accensione sono una buona idea….
    grazie ancora a tutti!

    #61007
    ACE cafeACE cafe
    Partecipante

    @fernando wrote:

    grazie per i consigli ragazzi! sostituire la batteria è facile, anche con quella maggiorata. cambiare i cavi elettrici però mi sembra un po’ più complicato….. magari mi farò aiutare da qualcuno più “pratico”
    anche le manovre pre-accensione sono una buona idea….
    grazie ancora a tutti!

    Prima di avviare a “freddo” è sempre buona norma inserire la prima marcia a motore spento e con frizione tirata far andare avanti e indietro la moto per SCOLLARE la FRIZIONE che tende ad aderire !!…..si evita così un’ulteriore sforzo al motorino che fà a meno di portarsi dietro il peso dell’attrito pacco dischi per qualche secondo…. ::beer

    #61008
    Foto del profilo di Facebookrinogatto
    Partecipante

    @fernando wrote:

    grazie per i consigli ragazzi! sostituire la batteria è facile, anche con quella maggiorata. cambiare i cavi elettrici però mi sembra un po’ più complicato….. magari mi farò aiutare da qualcuno più “pratico”
    anche le manovre pre-accensione sono una buona idea….
    grazie ancora a tutti!

    Acquistata la mia bull avevo i tuoi stessi problemi. Sul forum lessi alcuni commenti e me la feci sotto per paura che di rompere la ruota libera, ma grazie ai preziosi suggerimenti raccolti sono passati 2 anni e oltre 15000 km senza avere più problemi.
    Di seguito ti descrivo i consigli che ho raccolto ce che da allora seguo quasi tutti i giorni.

    “Se la batteria non è vecchia compra il mantenitore che basta e avanza, dopodichè quando accendi la moto lascia sempre il quadro acceso per una 20ina di secondi….attendi il test delle lancette e che le spie si spengano (lo faccio sempre sia in inverno che in estate)…..come molti ti hanno suggerito è inoltre buona prassi, soprattutto nei mesi più freddi, inserire la marcia e con la frizione premuta muovere la moto per “scollare” la frizione.”
    Questi piccoli accorgimenti allungheranno la durata della tua batteria e soprattutto ti metteranno in condizione di evitare problemi con la ruota libera.”

Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.