SINTOFLON …..FA DAVVERO MIRACOLI?

Home Forum …::SETUP::… SINTOFLON …..FA DAVVERO MIRACOLI?

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 34 totali)
  • Autore
    Post
  • #4341
    Anonymous
    Membro

    Additivo a base di tefloon da aggiungere all’olio motore dà dei risultati davvaro soddisfacenti. Nel dubbio dopo aver letto diversi topic su internet vi chiedo se qlc conosce il prodotto di dire la propria. Sembrerebbe che oltre a ripulire il motore dalle stesse impurità dell’olio crea una patina microscopica sulle camice dei cilindri e pistoni aumentanto la scorrevolezza e durata del motore ecc ecc. Datemi delle dritte perchè siccome lo compro per la mia macchina sarei quasi quasi intenzionato ad usarlo x la mia cucciolona.
    ciao a tutti Bull79

    #21290
    ponch71
    Partecipante

    A priscindere che nella nostra non si può usare ,è un ottimo prodotto lo uso ad ogni cambio olio sia della vettura che del furgone ,anche se dicono basti una sola volta il suo uso ………

    #21289
    Anonymous
    Membro

    quale è il motivo che nn può essere utilizzato sulla nostra?
    forse perchè e un bicilindrico?
    spiegati meglio!!!!
    ho letto di alcune kavasaki e honda che lo usano normalmente ad ogni cambio d’olio e addirittura viene usato anche su motori da corsa x abbassare le temperature di un paio di gradi e diminuendo gli attriti…….

    #21288
    fabrizio
    Partecipante

    Direi e credo……

    Se ha additivi antrifione non è il massimo metterlo dove hai una frizione in bagno d’olio. Dove l’olio è lo stesso sia per la frizione che per la lubrificazione del motore. Li per li mi viene in mente questa, ma Ponch potrebbe chiarire a tutti la questione.

    Per altro lo stesso libretto di uso e manutenzione vieta l’uso di additivi e olii conteneti parti antifrizionamento.

    Spero di nn aver detto una stronzata……. se si cancellatemi dalle liste di yamahabulldog……..

    #21287
    ponch71
    Partecipante

    @fabrizio wrote:

    Direi e credo……

    Se ha additivi antrifione non è il massimo metterlo dove hai una frizione in bagno d’olio. Dove l’olio è lo stesso sia per la frizione che per la lubrificazione del motore. Li per li mi viene in mente questa, ma Ponch potrebbe chiarire a tutti la questione.

    Per altro lo stesso libretto di uso e manutenzione vieta l’uso di additivi e olii conteneti parti antifrizionamento.

    Perfettamente tutto esatto a proposito era già stato aperto un post in merito.

    #21285
    Anonymous
    Membro

    vorrei saperne di più….mi puoi dire qualeera il post ?
    grazie ciao

    #21286
    ponch71
    Partecipante

    Allora per il post spero ti aiuti fabrizio ,per il resto ti posso aiutare io ,il trattamento al teflon è vero che riduce l’atrito ,migliora la scorrevolezza e stende un velo antiatrito ,è anche vero che la nostra frizione essendo a bagno d’olio ,e in comune con l’olio motore il tutto si traduce in slittamento della stessa perchè si stenderebbe il velo antiatrito anche su di essa …….
    …….Walter…….

    #21284
    Anonymous
    Membro

    questa è la risposta di un responsabile Sintoflon:
    gli ho chiesto se si potesse usare su motori con frizione a bagno d’olio…..

    Salve Domenico e grazie del messaggio.
    Per motivi di comodità costruttiva molti costruttori moto usano mettere dentro la stessa “scatola” motore, cambio e frizione. Tecnicamente non è molto validi ma è comodo.
    I ns. prodotti, anche se buoni, non arrivano al punto di far slittare la frizione. Bisogna solo fare attenzione nel caso di dischi logori o di potenza aumentata: in questo caso limite è chiaro che aumentando ancora sia prestazioni che scorrevolezza con il trattamento Sintoflon ci potrebbe essere un inizio di slittamento.
    Nel dubbio molti motociclisti usano aggiungere il prodotto con moderazione e con moto in folle in modo che il pacco frizione rimanga chiuso.
    Questo per i primi 5-10 minuti, poi ,per motivi di raffreddamento, andare regolarmente su strada.
    Per motori con oltre 20-30 mila km meglio il trattamento in due fasi: prima fase detergente Sintoflon ET, seconda fase consolidante, dopo il cambio olio, Sintoflon Protector.
    Nel caso invece di motori con pochi km si può saltare la prima fase detergente Sintoflon ET e passare direttamente al Protector preferibilmente versione Racing Formula.
    Per trattare la camera di scoppio ci potrebbero essere i seguenti prodotti:
    – Ottoclean da aggiungere alla benzina per pulire circuito di alimentazione e valvole
    – Savekat per mantenere pulito, velocizzare il processo di combustione con maggior resa termodinamica, abbattimento gas di scarico, protezione valvole e sedi.

    Cordiali saluti
    Sintoflon
    Giuseppe

    #21283
    ponch71
    Partecipante

    CHE TI DIANO UNA GARANZIA SCRITTA …………..PERCHE DI FANFARONI IN GIRO PUR DI VENDERE ……………..

    #21282
    fabrizio
    Partecipante

    Mahhhhhh…….
    La mail è convincente ma rimango dell’idea che se la Yamaha consiglia un tipo di olio senza additivi antifrizione presumo ci sia un perchè!!!!

    Ad oogni modo se lo vuoi provare lo puoi sempre fare, poi ci dici anche a noi come ti sei trovato!!! Gli altri prodotti forse sono un filo piu’ interessanti, con l’unico problema: si mischiano sempre all’olio che lubrifica il motore…….

    Io alla fine prefgerisco il nulla nel mio motore se non l’olio motore, buono anzi ottimo ma solo quello…..

    #21281
    ponch71
    Partecipante

    @fabrizio wrote:

    Mahhhhhh…….
    con l’unico problema: si mischiano sempre all’olio che lubrifica il motore…….

    No ,sono studiati appositamente per mischiarsi e funzionano benissimo anche su motori usurati .Però lo dice il prodotto stesso antifrizione ,e di motociclisti ne conosco assai ma nessuno che lo usa ,ci sarà un motivo …….poi uno fa quel che gli pare e sono pienamente daccordo ……

    #21280
    ACE cafeACE cafe
    Partecipante

    CONSIGLIO….investite denaro in un SUPER-OLIO sintetico che lubrifichi alla perfezione, tenga bassa la temperatura di esercizio del motore,agevoli le partenze a freddo …. di questa roba non mi fido…SPECCHI PER ALLODOLE…e poi il libretto parla chiaro…NO ADDITIVI

    #21279
    Anonymous
    Membro

    Io quoto tutti i contro-additivo.
    E come dice Ace, investo su un olio buono totalmente sintetico. Poi si aggiunga anche che il libretto di uso e manutenzione parla chiaro…

    #21291
    Anonymous
    Membro

    Il sintoflon per sua natura e specifiche è dannoso per la nostra moto e per la sua frizione. ben diverso è il trattamento ceramico che però vi garantisco non si fà con quelle bottigliette che vendono negli aftermarket a 50 euro da aggiungere all’olio…..
    ….ma su un motore che gira poco come il nostro a meno di non aver fatto una montagna di km e di non usare la bull in pista con la temperatura dell’olio sempre altissima davvero mi sembra una follia….

    #21292
    salvo605
    Partecipante

    Io preferisco mantenere la mia Bulldog…ad “acqua e sapone”… 😉
    senza nessun maquillage… :mrgreen:

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 34 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.